3 modi per riconoscere quando il pesce è fresco

 

Ingredienti

Sano, gustoso e fresco: il pesce in cucina

Riuscite a resistere alla tentazione di una buona frittura di calamari e gamberi, o ancora, ad un buon piatto di spaghetti con le vongole, per non parlare poi delle cozze alla marinara? Se anche voi siete appassionati di pesce, ma non siete sempre tranquilli e certi di acquistare quello fresco e gustoso, allora, oggi abbiamo in serbo per voi 3 consigli che dovrete sempre tenere a mente quando, tra supermercato o direttamente alla bancarelle del pesce, sarete in dubbio sulla freschezza del pesce che state per comprare e magari anche gustare in buona compagnia!

3 modi per esser certi di acquistare pesce fresco

Non dovrete diventare dei provetti pescatori, per esser certi di acquistare solo il miglior pesce fresco per voi: potrete semplicemente tenere a mente queste tre facili regole che abbiamo selezionato per voi. In realtà, ognuno ha il suo sistema per esser certo di acquistare il miglior pesce, e ne esistono altri all’infuori di quelli che vi proponiamo oggi: tuttavia, non tutti sono infallibili quanto i nostri. Ed ecco le nostre semplici regole:

  • Prima di tutto, il pesce fresco ha un odore piacevole di mare, dove si percepisce la salsedine. Con il passare dei giorni, l’odore diventa sgradevole, perché subentra una componente acre a quel sentore naturale di sale.
  • In secondo luogo, vi accorgete della freschezza del pesce, quando quest’ultimo ha un aspetto rigido e turgido, nonché brillante: la perdita di luminosità nella pelle del pesce, è sinonimo di pesce decongelato o comunque non tanto fresco.
  • Infine, il pesce fresco è contraddistinto da un muso la cui espressione non è smorta: in modo particolare, un aspetto per così dire sodo, nonché un occhio chiaro – non dev’essere assolutamente giallognolo – e una pupilla dal colore nero profondo, sono indicatori di un acquisto corretto.

Conoscevate anche voi questi segreti? Avete altri sistemi per individuare la freschezza del pesce? Condivideteli con noi nei commenti e… buon appetito a tutti!