La Prova del Cuoco del 17 novembre 2016

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

la-prova-del-cuoco1

Rotolini con pere, noci e gorgonzola di Anna Moroni

INGREDIENTI

  • 230 g di gorgonzola
  • 100 g di gherigli di noce
  • 2 pere
  • 500 g di farina
  • 10 g di sale
  • 10 g di lievito di birra secco
  • 20 g di burro
  • 3 dl di acqua

PREPARAZIONE

  • In una bacinella, mettere la farina, il sale ed il lievito, facendo attenzione che siano distanti;
  • Aggiungere anche il burro e 3/4 dell’acqua e mescolare aiutandosi con le mani;
  • Continuare a mescolare ed aggiungere l’acqua restante, inglobando pure la farina restante;
  • Ottenere un impasto morbido ma non molle;
  • Dopo aver unto il piano da lavoro, iniziare a lavorare la pasta per 5-10 minuti e successivamente fate riposare fino al raddoppio del volume;
  • Foderare due teglie con carta da forno e poi stendere l’impasto in un rettangolo di 2.5 centimetri di spessore;
  • Sbriciolare sopra il gorgonzola, le noci ed aggiungere anche il formaggio;
  • Arrotolare il tutto realizzando un salsicciotto ed ottenere delle fette spesse da 3 centimetri;
  • Posizionarle ben distanti sulla teglia giacché durante la cottura crescono;
  • Coprire i rotolini e farli di nuovo lievitare per 30 minuti;
  • Aggiungere nel centro dei rotolini un pezzetto di pera spolverizzata dalla farina;
  • Cuocere in forno preriscaldato a 220°C per 15-20 minuti;

Sergio Barzetti – Rigatoni al cavolo cappuccio e toma

INGREDIENTI

  • 500 g di rigatoni
  • 1/2 cavolo cappuccio
  • 1/2 finocchio
  • 1/2 sedano rapa
  • 350 g di toma piemontese
  • 150 g di formaggio grattugiato
  • 100 g di pane grattugiato
  • burro
  • sale
  • alloro

PREPARAZIONE

  • Sminuzzare il cavolo cappuccio, il finocchio ed il sedano rapa;
  • Dopodiché, lessarli in acqua bollente, salata, con 2 foglie di alloro per una ventina di minuti;
  • Scolare la verdura e frullare la metà con una metà di toma;
  • Tenere da parte il composto ottenuto;
  • Imburrare una pirofila e poi spolverare con il pangrattato;
  • Scolare anche i rigatoni cotti in acqua bollente e salata;
  • Condire la pasta con il composto frullato in precedenza e poi unire un po’ di pane grattugiato e pezzetti di toma;
  • Infornare a 210°C per 12 minuti;

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua la lettura » 1 2