Come fare i cornetti a mano    

L’arte del preparare i cornetti sfogliati fatti in casa

come fare i cornetti fatti a mano

Quante volte vi è passato per la mente di preparare i cornetti sfogliati fatti in casa? Oggi vi daremo tutte le dritte del caso per farli gustosi!

Come ottenere dei gustosi cornetti sfogliati fatti in casa

Quando si parla della ricetta dei cornetti da colazione, non si può fare a meno di menzionare un processo abbastanza lungo e laborioso che richiede estrema attenzione e manualità. Infatti, per fare i cornetti sfogliati fatti in casa potrete utilizzare una macchina impastatrice oppure lavorare l’impasto direttamente a mano: in entrambi i casi, comunque, sarà possibile ottenere un ottimo risultato, con un po’ di fatica in più nel secondo caso! Dunque, de desiderate fare i cornetti da colazione non dovrete far altro che recuperare tutti gli ingredienti e seguire il procedimento che vi indicheremo qui si seguito!

Ingredienti dei cornetti:

  • 300 grammi di farina 00
  • 200 grammi di farina 0
  • 250 millimetri di latte
  • 20 grammi di lievito di birra
  • 60 grammi di zucchero
  • 3 uova
  • 80 grammi di burro
  • 3 cucchiai di olio di semi di girasole
  • acqua q.b.
  • 1 pizzico di sale

L’esecuzione della ricetta dei cornetti dolci prevede dapprima la realizzazione del lievitino, un vero e proprio starter per avviare la nostra ricetta. Per fare la ricetta dei cornetti dolci, dunque, potrete unire il lievito di birra in una ciotola con un cucchiaio di farina 0 e uno di zucchero. Lentamente, poi, aggiungente il latte intiepidito e poi impastate; coprite il tutto con la pellicola trasparente e fate riposare per circa 30 minuti. La fase successiva della ricetta dei cornetti sfogliati prevede l’inserimento delle farine setacciate all’interno di una scodella insieme alla quantità di zucchero restante e al lievitino. Con le mani potrete iniziare ad incorporare il tutto (partendo da un foro effettuato nel centro) e fate in modo che lo stesso lievitino assorba tutta la farina. A questo punto, potrete aggiungere le uova e continuare direttamente sul vostro piano da lavoro, fino a quando non otterrete una palla liscia, priva di increspature o imperfezioni. Ora, riponete l’impasto in una scodella, coprendo con pellicola, per 2 ore o comunque fino a quando lo stesso non sarà raddoppiato.

La fase della sfogliatura per dei cornetti sfogliati fatti in casa perfetti

Il procedimento della ricetta dei cornetti da bar prevede ora una fase in cui è richiesta molta attenzione cioè la fase della sfogliatura: dovrete ottenere ben otto porzioni di pasta con medesimo peso, che dovrete stendere con l’ausilio del mattarello. Mi raccomando, le otto parti di pasta dovranno essere della medesima dimensione così da poterle spennellare con burro morbido, zucchero e coprire con un’altra parte di pasta. In questa maniera, starete creando i cornetti sfogliati veri e propri!   Ricordatevi, comunque, che l’ultimo strato di pasta non dovrà essere spennellato con nulla, bensì ora potrete ripassare il tutto con un mattarello fino a quando non si otterrà un impasto dello spessore di 0.5 centimetri. Munendovi di un coltello, iniziate a tagliare 10 spicchi – potrete anche farne dodici per avere delle brioche più piccole – e su ogni spicchio adagiate la confettura che preferite. In alternativa, potrete anche lasciarli vuoti e condirli successivamente tagliandoli a metà! Proseguite la vostra ricetta dei cornetti dolci arrotolando lo specchio e mettendolo su una teglia con carta da forno. Ora i nostri prodotti dovranno riposare per 1 ora, con un panno pulito sopra.

Guida cornetti sfogliati - My Italian Recipes

La cottura dei cornetti sfogliati fatti in casa

Iniziate a preriscaldare il forno a 180°C, così da poter infornare i croissant non appena possibile. Trascorso il tempo necessario della lievitatura, sarete pronti per spennellare con un uovo sbattuto insieme all’acqua: in questa maniera, i vostri cornetti risulteranno più lucidi. Infornate i cornetti in forno – meglio se ventilato per creare l’effetto croccante in superficie – e fate cuocere per 20 minuti. Una volta sfornati e fatti raffreddare, potrete spolverare i vostri cornetti sfogliati fatti in casa con lo zucchero a velo. Ricordatevi che questa tecnica che vi abbiamo mostrato oggi per la ricetta dei cornetti dolci da colazione è molto semplice ed adatta anche per chi è alle prime armi nella realizzazione delle brioche. Ora non ci resta che augurarvi una buona colazione con la classica ricetta cornetti del bar!

    APPROFONDIMENTI