Ciliegie Sott'aceto

Ingredienti

dosi per 4 persone: Ciliegie, 50 Cl Aceto Di Vino Bianco, 2 Chiodi Di Garofano, 1 Pezzo Cannella, 1 Foglia Alloro, poco Sale, 1 Cucchiaio Zucchero

Fai la spesa dal nostro shop online

Peperoni secchi sott'olio ripieni con tonno

Peperoni secchi sott'olio ripieni con tonno

Cime di rapa alla pugliese sott'olio

Cime di rapa alla pugliese sott'olio

Melanzane a filetti rustiche sott'olio

Melanzane a filetti rustiche sott'olio

Pomodori secchi sott'olio ripieni con tonno

Pomodori secchi sott'olio ripieni con tonno

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Prendere le ciliegie, tagliare il gambo in modo che ne resti attaccato solo 1 cm, lavarle e asciugarle. Fare bollire per qualche minuto un po' d'aceto di vino bianco, con 2 chiodi di garofano, 1 pezzo di cannella, 1 foglia di alloro, poco sale e un cucchiaio di zucchero (le dosi sono per mezzo litro di aceto). Imbarattolare le ciliegie e versare l'aceto caldo fino a ricoprirle. Chiudere e lasciare riposare per due o tre mesi. Ci si accompagnano le carni grasse (cotechini e zamponi, per esempio) e i brasati. Con l'aceto, che diventa rosso e molto saporito, ci si possono condire le insalate.

Commenti