faraona alla creta

Ingredienti

una faraona, 100 gr di burro, sale
per la mistura: 5 gr di pepe nero, 2,5 gr di pepe bianco, 2,5 gr di lauro secco, 2 gr di chiodi di garofano, 0,5 gr di rosmarino secco, 0,5 gr di basilico secco, 0,5 gr di noce moscata, 0,5 gr di ginepro, 0,5 gr di cannella

Fai la spesa dal nostro shop online

I Pelati pomodori lunghi al naturale

I Pelati pomodori lunghi al naturale

Vincotto di ciliegie

Vincotto di ciliegie

Battuto alla contadina

Battuto alla contadina

Bicchiere in Terracotta

Bicchiere in Terracotta

Piatto piano smaltato in Terracotta con Gallo 19cm

Piatto piano smaltato in Terracotta con Gallo 19cm

Orecchiette di grano duro Senatore Cappelli

Orecchiette di grano duro Senatore Cappelli

Luminaria a forma di cuore

Luminaria a forma di cuore

Orecchiette integrali

Orecchiette integrali

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

polverizzare il tutto nel mortaio. mescolare cinque grammi di questa mistura con un etto di sale. amalgamare dodici grammi di quest'ultimo a un etto di burro. pulire, fiammeggiare, lavare e asciugare la faraona, spalmarla con venti grammi dell'unguento ottenuto all'altezza di tre centimetri e metterne un cucchiaio nella pancia. legarla, avvolgerla in carta oleata pesante, rivestirla in creta morbida con uno strato di tre centimetri e mettere in forno a calore moderato (100-150 gradi) per tre ore. servire su di un piatto di metallo e spaccare la creta in tavola con un colpo di martello, passare su di un piatto di porcellana e tagliare con le forbici il cartoccio in modo da godere l'espandersi del profumo e che non si disperda il sugo.
ricetta longobarda che si incontra in varie parti del territorio. questa è quella di canonica lambro, del più antico ristorante lombardo, un tempo casina di caccia dei visconti.

Commenti