Tutti i passi per la preparazione

Quando la pasta frolla sarà cotta e raffreddata e la mousse anche, versarla nel guscio di pasta frolla e lasciare raffreddare in frigo.

Consigli
Attendete che la crema al cioccolato si sia ben raffreddata prima di completare il vostro dolce con la crema al pompelmo. Eviterete così che, complice il calore, le due farciture si mescolino o confondano tra di loro, compromettendo il piacevole effetto ottico e cromatico che al contrario questo dolce offre.
Curiosità
La cottura del guscio di pasta frolla prima della farcitura della crostata si chiama "in bianco". Cuocere il guscio in bianco è necessario quando si intende farcire una pasta frolla con creme o aggiunte di frutta che, al contrario, non necessitano di cottura in forno. L'operazione consiste nel coprire la frolla con un foglio di carta da forno e successivamente con abbondanti legumi secchi. Questo permetterà al guscio di rimanere piatto in modo uniforme, senza gonfiarsi o dar vita a spiacevoli bolle che renderebbero poi la farcitura abbastanza complicata.

Ricette popolari

prodotti tipici pugliesi passate e sughi pugliesi
Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)