Tutti i passi per la preparazione

Aggiungiamo la dadolata di pesce.

Consigli
Sapete riconoscere una rana pescatrice fresca? Prestate attenzione al colore di pelle e carne: deve essere lucido e la carne deve essere tra il bianco e il rosaceo.
Curiosità
La rana pescatrice, a causa del suo aspetto insolito e tetro, viene chiamata in Veneto e in Sicilia "diavolo di mare".

Ricette popolari

prodotti tipici pugliesi passate e sughi pugliesi
Il ricettario dei dolci

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email:

5 + 2 ?
(leggile qui)