panigazi

Fai la spesa dal nostro shop online

Luminaria da tavolo, mezzo fico d'India

Luminaria da tavolo, mezzo fico d'India

Confettura di Uva

Confettura di Uva

Frutta di pasta di mandorle martorana 280gr

Frutta di pasta di mandorle martorana 280gr

Carciofini alla crudaiola

Carciofini alla crudaiola

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

in una casseruola impastare un chilo di farina bianca, acqua (4 bicchieri) sale, un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva. intanto mettere a scaldare un testo di ferro (12-15 cm di diametro), dopo averlo unto con mezza patata intinta nell'olio. quando il testo è infuocato, versare un mestolo scarso di pastella e cuocere da un lato, girare poi dall'altro lato staccandola con il coltello. quando si versa la pastella, occorre avere l'accortezza di muovere il testo a spirale, in maniera che la pastella si riversi su tutta la superficie. a mano a mano che si procede (ungendo ogni volta il testo con la patata) mettere i "panigazi" al caldo in un cestino coperto con un canovaccio. informaggiarli con pecorino oppure servire con salumi.

Commenti