Tutti i passi per la preparazione

Preparare una tempura facendo una pastella con acqua e farina di farro. Formare più grumi possibili. In un'altra ciotolina mescolare più farina che acqua e sgranare bene. Passare quindi i carciofi prima nella pastella e poi nelle palline di farina e friggere in olio bollente.

Consigli
Per pulire la sogliola dovrete incidere dapprima la testa scendendo verso la parte bassa del pesce, dopodiché, non vi resterà altro da fare che far scorrere il coltello lungo la lisca.
Curiosità
Il nome della sogliola deriva dalla parola latina solea che, in origine, significava sandalo.

Ricette popolari

passate e sughi pugliesi
Il ricettario dei dolci

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email:

5 + 2 ?
(leggile qui)