Ingrediente

insalata

Una delle verdure tra le più comuni e reperibili in tutto il mondo, è senz'ombra di dubbio l'insalata: presente su tutte le tavole, questa verdura è apprezzata principalmente per le virtù depurative, che la rendono una protagonista assoluta soprattutto all'interno della dieta mediterranea. L'insalata, inoltre, soprattutto nei pranzi che fanno parte delle feste tradizionali, ha un ruolo un po' differente, come per esempio con l'immancabile insalata di rinforzo dove a trionfare è in modo particolare il cavolfiore. L'insalata, inoltre, non manca mai sulle tavole durante la stagione estiva: quest'ultima, infatti, viene preferita per la sua freschezza e la sua leggerezza.

Uso in cucina

L'insalata è il simbolo della dieta mediterranea, fresca, sana ed equilibrata, perfetta per restare in forma senza sforzi: in cucina, quest'ultima viene utilizzata sia per preparare antipasti, come del resto, contorni.

Conservazione

Il luogo ideale per conservare l'insalata è indubbiamente nel cassetto ad hoc presente nei frigoriferi, dove la stessa può essere conservata per un paio di giorni.

Curiosità

Secondo alcuni storici, l'origine dell'insalata sarebbe da ricercare nella lontana e fredda Siberia, e divenne estremamente popolare a partire dall'Antica Roma.

Elenco ricette

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)