Carbonara di carciofi

Reinterpretando alcuni miti della cucina italiana, spesso, è possibile creare delle nuove ricette ancor più gustose e sfiziose, come nel nostro caso odierno: nella nostra cucina, infatti, abbiamo dato il via alla preparazione di una buona carbonara, anche se l'abbiamo trasformata un po' rispetto alla sua versione originale, rendendola un piatto ideale per la festa. A partire da un buon piatto di pastasciutta, abbiamo deciso di unire alle tipiche uova sode ed al formaggio – un connubio già di per sé saporitissimo e molto invitante – anche degli ottimi carciofi, con il risultato che il nostro primo piatto è una vera e propria esplosione di gusto e di raffinatezza. Per comodità, del resto, noi abbiamo deciso di adoperare il Bimby per questa ricetta, anche se non è fondamentale la sua presenza: si può ottenere un buon risultato anche senza l'ausilio di quest'ultimo. Seguite passo per passo i nostri consigli e preparatevi a servire la vostra pasta: si trasformerà in un cavallo di battaglia della vostra cucina!

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Carciofi grigliati in olio extravergine

Carciofi grigliati in olio extravergine

Carciofi con gambo alla crudaiola

Carciofi con gambo alla crudaiola

Passata bio di pomodoro, da agricoltura biodinamica

Passata bio di pomodoro, da agricoltura biodinamica

Albarossa Salice Salentino DOP Rosso, Palama

Albarossa Salice Salentino DOP Rosso, Palama

Melanzane secche sott'olio ripiene con tonno

Melanzane secche sott'olio ripiene con tonno

Piatto fondo 23cm in Terracotta Marrone

Piatto fondo 23cm in Terracotta Marrone

Antica ricetta del Salento “Conserva Mara”

Antica ricetta del Salento “Conserva Mara”

Capunti al grano arso

Capunti al grano arso

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Cominciamo pulendo bene i carciofi, tagliandoli a fettine sottili e mettendoli in acqua acidulata. Tritiamo con un mixer o con il bimby il prezzemolo. Aggiungiamo anche i tuorli sodi delle uova - due oppure tre se sono piccoli - e poi il grana grattugiato. Mettiamo da parte questo composto. Scoliamo i carciofi dall'acqua, e mettiamoli a rosolare in olio di oliva per qualche minuto. Anche in questo caso possiamo usare un pentolino oppure il bimby, impostando 3 minuti a 100 gradi in senso antiorario. Dopodichè aggiungiamo il latte ed il sale. Lasciamo cuocere a fiamma minima con il coperchio per 15 minuti. Se usiamo il bimby impostiamo 15 minuti a 100 gradi antiorario. Nel frattempo mettiamo la pasta a cuocere. Quando la pasta è cotta, condiamo con i carciofi e con il preparato a base di uova e formaggio. Mescoliamo molto bene in modo da condire in modo omogeneo la pasta. Serviamo caldissima.

Consigli
Il vostro piatto di pasta alla carbonara di carciofi è invitante e gustoso non solo con la pasta corta come i fusilli: potete anche scegliere degli spaghetti o dei bucatini. Potete arricchire la vostra ricetta anche con dei pezzetti di pancetta: la renderete irresistibile.
Curiosità
Per gustare una buona pasta con la carbonara di carciofi, ricordatevi di consumare rapidamente - una volta i carciofi: questi ultimi, ossidandosi, sviluppano tossine.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti