stracotto di asino alla paesana

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Pesto di basilico Biologico & Demeter

Pesto di basilico Biologico & Demeter

Pomodori secchi al sole sott'olio

Pomodori secchi al sole sott'olio

Alberelli di Primitivo dal 1955

Alberelli di Primitivo dal 1955

Pumo in Ceramica

Pumo in Ceramica

Vincotto di Fichi

Vincotto di Fichi

Passata di pomodoro artigianale

Passata di pomodoro artigianale

Confettura di fichi

Confettura di fichi

Fregi Barocchi Salento IGP Vino Rosato, Palama

Fregi Barocchi Salento IGP Vino Rosato, Palama

Indicazioni per la preparazione
80 minuti di preparazione
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Preparare con olio e burro un soffritto di cipolle, sedano e carote. Steccare la carne con i chiodi di garofano e spicchi di aglio. Introdurre la carne, spolverata con noce moscata, nella casseruola e farla rosolare per circa dieci minuti. Aggiungere l'intera bottiglia di vino. Cuocere il tutto a fuoco lento per due ore, ricordandosi di coprire la casseruola. Nel caso dovesse asciugarsi troppo, aggiungere un paio di mestoli di brodo. A cottura avvenuta, togliere la carne dal fuoco, tagliarla a fette e ricoprirla accuratamente con il soffritto di verdure, indi servirla.
Tipica e antica tradizione di campagna, in pianura e collina, di utilizzazione della carne del quadrupede (asino o cavallo) dopo il suo servizio... la pietanza si è diffusa nella ristorazione rurale del territorio mantovano, e lungo gli argini del po, dove è frequente.

Commenti