Biscottini Ai Canditi

Ingredienti

dosi per 1 persona: 270 G Farina Bianca, 100 G Farina Di Mandorle, 140 G Burro, 120 G Zucchero, 5 Uova, 250 G Frutta Candita Mista, 1 Bustina Vaniglia In Polvere, 1 Pizzico Sale

Fai la spesa dal nostro shop online

Frisa ai Cereali 500 gr

Frisa ai Cereali 500 gr

Sugo artigianale ai pomodori secchi 250gr

Sugo artigianale ai pomodori secchi 250gr

Sugo artigianale ai peperoni 250gr

Sugo artigianale ai peperoni 250gr

Pitteddhe Ripiene ai fichi

Pitteddhe Ripiene ai fichi

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Mescolate la farina bianca e quella di mandorle e mettetele sulla spianatoia disponendole a fontana. Formate un incavo al centro e ponetevi 120 g di burro a pezzetti, 100 g di zucchero, 3 uova intere, 1 tuorlo, un pizzico di sale e 1 bustina di vaniglia in polvere. Lavorate dapprima gli ingredienti posti al centro incorporandovi poi, a poco a poco, le farine. Impastate fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo, spianatelo leggermente con il matterello e distribuitevi sopra i canditi tagliati a dadini. Lavorate nuovamente la pasta in modo da incorporarvi la frutta candita, quindi raccoglietela a palla, passatela nella farina e lasciatela riposare per 10 minuti circa. Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata in una sfoglia spessa circa 1/2 cm e tagliatela usando una fustella rotonda di 4 cm di diametro e con il bordo seghettato. Adagiate i biscotti ottenuti sulla piastra del forno, imburrata e infarinata, spennellateli con un tuorlo sbattuto e fateli cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti. Intanto preparate uno sciroppo con il resto dello zucchero e 1 cucchiaio d'acqua. Trascorso il tempo indicato estraete la piastra dal forno, spennellate nuovamente i biscotti con lo sciroppo di zucchero, quindi fateli cuocere per altri 3 minuti. A questo punto sfornate i dolcetti, staccateli dalla piastra con l'aiuto di una spatola e lasciateli raffreddare su un piano, dopodichè metteteli su un vassoio e servite.

Commenti