Pennette Veraci

Ingredienti

dosi per 6 persone: 350 G Pasta Tipo Pennette, 100 G Calamaretti, 100 G Seppie, 100 G Gamberetti, 250 G Vongole, 250 G Cozze, 300 G Pomodori Pelati, 200 G Funghi Coltivati, 1 Cipolla Piccola, 3 Spicchi Aglio, 1 Rametto Salvia, 1 Peperoncino, 1 Cucchiaio Basilico Tritato, 1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco, 1 Bicchierino Vino Marsala, 4 Cucchiai Olio D'oliva, Sale

Fai la spesa dal nostro shop online

80 Diamantini, piccoli carciofi alla crudaiola

80 Diamantini, piccoli carciofi alla crudaiola

Sugo artigianale ai peperoni 250gr

Sugo artigianale ai peperoni 250gr

Peperoni cherry sott'olio ripieni con tonno

Peperoni cherry sott'olio ripieni con tonno

Sagne ncannulate di grano

Sagne ncannulate di grano

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pulite accuratamente le cozze e le vongole, mettetele in un largo tegame e fatele cuocere a calore moderato e a recipiente coperto fino a quando si saranno aperte. Scartate le conchiglie rimaste chiuse ed estraete i molluschi dalle altre, raccogliendoli in un piatto insieme al liquido che hanno emesso, filtrato; tenete tutto in caldo. Pulite i calamari e le seppie, lavateli, asciugateli e dividete le sacche dai gruppi di tentacoli; lasciate questi interi e riducete le prime ad anelli. Fate rosolare in una casseruola con due cucchiai d'olio la cipolla e due spicchi d'aglio tritati, a fuoco dolce per 2-3 minuti. Unite le seppie e i calamaretti e lasciateli insaporire per un paio di minuti, poi bagnateli con il vino e alzate la fiamma per farne evaporare una parte. Aggiungete i pomodori passati al setaccio, un bicchiere d'acqua tiepida, un peperoncino (che poi toglierete), una presa di sale e la salvia, mescolate e fate cuocere per 30 minuti a calore moderato. Nel frattempo mondate i funghi, affettateli nel senso della lunghezza e fateli rosolare in una casseruola col resto dell'olio e uno spicchio d'aglio schiacciato, a fuoco basso per 7-8 minuti. Toglieteli dal recipiente quando cominciano a colorire, eliminate l'aglio e ponete nella stessa casseruola le vongole e le cozze col loro liquido e i gamberetti, sgusciati e lavati. Unite il Marsala e fate cuocere per 10 minuti a calore moderato. Al termine mettete nella casseruola anche i calamaretti, le seppie e i funghi, cospargete con il basilico tritato e lasciate cuocere tutt'assieme per pochi minuti. Lessate al dente la pasta in una pentola piena d'acqua salata bollente, scolatela e mettetela in una zuppiera calda. Condite le penne con il sugo preparato, mescolate con cura e servite.

Commenti