Crostata Alle Mandorle

La crostata di mandorle è un delizioso dolce della tradizione pasticciera italiana.
E’ una variante della crostata classica, generalmente farcita di marmellata o confettura, che in questa versione si arricchisce di una golosa crema in cui mandorle e limone sposano perfettamente la delicatezza della ricotta.
E’ un dolce ideale per la colazione, ma anche per la merenda dei bambini o per un fine pasto goloso…i vostri ospiti rimarranno deliziati dal contrasto della frolla croccante e del ripieno cremoso e profumato.
La crostata alle mandorle è un dolce semplice da preparare ma che vi darà grandi soddisfazioni, conquistando piccoli e grandi. E’ un dolce che si può preparare insieme ai più piccoli, divertendosi a decorarlo a piacimento. In questa versione abbiamo utilizzato le classiche losanghe, ma potete sbizzarrire la vostra fantasia e servire la vostra crostata con una spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti

  • farina "00" 250 grammi
  • zucchero 100 grammi
  • zucchero a velo 50 grammi
  • uova 3 unità
  • ricotta 250 grammi
  • limone la scorza di un limone biologico
  • mandorle 100 grammi
  • burro 100 grammi
  • sale un pizzico di sale

Fai la spesa dal nostro shop online

Pesto di carciofi, con mandorle pugliesi

Pesto di carciofi, con mandorle pugliesi

Biscotti alle mandorle

Biscotti alle mandorle

Pesto di olive leccine, con mandorle pugliesi

Pesto di olive leccine, con mandorle pugliesi

Pesto alla contadina, con mandorle pugliesi

Pesto alla contadina, con mandorle pugliesi

Indicazioni per la preparazione
75 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Preparare tutti gli ingredienti. Lavorare 100 g di burro con 100 g di zucchero. Unire al composto 1 uovo e un tuorlo e un pizzico di sale. Lavorare il composto con le mani aggiungendo la farina e impastando bene. Formare una palla, avvolgerla con pellicola e lasciare riposare in frigorifero per almeno mezz'ora. Grattugiare la scorza di limone. Preparare la crema lavorando la ricotta con 50 gr di zucchero a velo, le mandorle polverizzate, un uovo intero e la scorza di limone. Mescolare il composto con cura. Tirare fuori dal frigorifero la pasta e stenderla sottilmente aiutandosi con poca farina e il mattarello. Foderare con la pasta uno stampo da crostata imburrato ed infarinato, tenendo da parte poca pasta per le decorazioni. Farcire con la crema di mandorle. Tagliare delle striscioline di pasta e disporle sulla crostata. Cuocere per circa 45 minuti a 170°. Servire la crostata di mandorle quando è completamente raffreddata.

Consigli
Utilizzate solamente limoni biologici e fate attenzione a non prelevare anche la parte bianca e più interna della scorza, che risulta molto amara.
Curiosità
La mandorla è il seme del Mandorlo. E’ molto utilizzata nella cucina italiana e soprattutto in quella siciliana, si presta sia a preparazioni dolci che salate.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti