Cavatelli con i fagioli

Alle volte è molto piacevole andare a rispolverare ricette gustose e invitanti che fanno parte della tradizione, e che riescono a conquistare tutti i palati con il loro gusto, magari un po' più appartenente ai sapori rustici, ma sicuramente perfetto anche quando in casa ci sono ospiti che adorano quei piatti sostanziosi dove si bada di più alla sostanza. Se vi proponessimo di preparare qualcosa di buono come un buon piatto a base di pasta, e più precisamente di cavatelli con tanto di fagioli, ai quali unire anche della saporitissima pancetta e del profumato pomodoro, vi verrebbe subito voglia di sedervi a tavola? Seguendo i nostri consigli, senza perdervi alcuno dei passi della ricetta, riuscirete a servire un primo piatto partenopeo che è veramente verace, perfetto per conquistare anche il più raffinato dei vostri ospiti: il resto lo farà la vostra capacità di accogliere nella vostra casa i vostri ospiti.

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Fagioli con occhio

Fagioli con occhio

Fagioli pugliesi 500gr

Fagioli pugliesi 500gr

Marmellata di arance

Marmellata di arance

Box ricetta Orecchiette con crema di cime di rapa

Box ricetta Orecchiette con crema di cime di rapa

Ciotola piccola Terracotta 9cm

Ciotola piccola Terracotta 9cm

Gratta aglio in ceramica

Gratta aglio in ceramica

Lentimo, liquore al timo e lentisco selvatico

Lentimo, liquore al timo e lentisco selvatico

Caciocavallo stagionato

Caciocavallo stagionato

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Affettiamo grossolanamente lo scalogno, la carota e la cipolla e mettiamo il trito ad appassire in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungiamo la pancetta e lasciamo che anch'essa rosoli, mentre il suo grasso si scioglierà. Aggiungiamo quindi la passata di pomodoro. E' la volta dei fagioli, che avremo dapprima lasciato a bagno tutta la notte in acqua e bicarbonato, e poi sciacquato bene e cotto in acqua bollente senza sale per un'ora circa. Aggiungiamo quindi i fagioli al sugo, mescoliamo bene, e lasciamo insaporire qualche istante. Cuociamo i cavatelli e, una volta cotti, spadelliamoli per bene nel sugo. A piacere possiamo anche aggiungere una spolverizzata di grana.

Consigli
I vostri cavatelli con i fagioli non devono essere necessariamente preparati utilizzando dei fagioli borlotti: se li preferite, infatti, potrete acquistare dei cannellini o dei fagioli rossi.
Curiosità
Per preparare il vostro primo piatto di oggi, dovete procurarvi dei cavatelli, una specialità che è originaria del Molise.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti