Fusilli con pomodorini, olive taggiasche e feta

Quando non sappiamo cosa preparare, non dimentichiamoci mai che la nostra dieta è basata su tanti ingredienti mediterranei e che, i paesi attorno a noi all'interno di quest'area, ci possono offrire nuovi spunti per unire specialità diverse in piatti unici, che grazie ad una tradizione gastronomica di leggerezza e gusto, regalano risultati ottimali. Con la nostra proposta culinaria odierna, abbiamo deciso di creare qualcosa di unico come un buon piatto di fusilli abbinati con delle olive taggiasche, dei pomodorini e, infine, dell'ottima feta greca, che uniti danno vita a un piatto ricco di colori, profumi e sapori. La comodità – e l'aspetto forse anche interessante di questa ricetta – è che potremo servire i nostri fusilli sia in versione fredda che calda, assaporando questa ghiottoneria in ogni momento dell'anno, soprattutto durante la bella stagione magari anche sotto ad un bel gazebo ricco di fiori profumati. Ci trattiamo bene, noi amanti della tradizione gastronomica mediterranea, non è vero?

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Pomodorini Confit con olive e capperi

Pomodorini Confit con olive e capperi

Taralli alle olive leccine e capperi

Taralli alle olive leccine e capperi

Sugo artigianale al tonno e capperi 250gr

Sugo artigianale al tonno e capperi 250gr

Condifrisa con pomodorini semisecchi (confit) in EVO

Condifrisa con pomodorini semisecchi (confit) in EVO

Mix latticini (mozzarella, burrata, nodi, primo sale, stracciatella e bocconcini)

Mix latticini (mozzarella, burrata, nodi, primo sale, stracciatella e bocconcini)

Scatola per Pumi e portafortuna

Scatola per Pumi e portafortuna

Box Ricetta frisellina, olio extravergine e patè

Box Ricetta frisellina, olio extravergine e patè

Taralli dolci cioccolato e mandorla

Taralli dolci cioccolato e mandorla

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Rosolate l'aglio in padella con un filo di olio. Aggiungete le olive. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete sale, pepe e origano. Fate cuocere il sugo a fiamma vivace per un quarto d'ora scarso. Cuocete la pasta come di consueto in acqua bollente salata. Scolate la pasta, quindi saltatela in padella con il sugo. Terminate con una generosa dose di cubetti di feta, e fate saltare ancora la pasta. La feta donerà freschezza ma al contempo tenderà a sciogliersi un pochino, creando una golosa cremina.

Consigli
Se volete dare un gusto diverso al vostro piatto di pasta con pomodorini, olive taggiasche e feta, potete acquistare dei fusilli a base di kamut.
Curiosità
Il piatto che vi proponiamo oggi è un mix mediterraneo, che combina specialità di tante regioni diverse: i pomodorini (per esempio siciliani), la feta greca e le ottime olive taggiasche (liguri).

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!