Insalata tiepida di maritati con cozze e carciofini

La preparazione di questa ricetta è davvero molto semplice, se si esclude la procedura forse un pò noiosa di pulitura delle cozze. Il risultato è una insalata tiepida di pasta, perfetta per le stagioni più calde o per un buffet, gustosa perchè non prevede eccessivi rimaneggiamenti degli ingredienti e perchè si basa su materie prime di qualità ottima.

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Zuppa di cereali e legumi

Zuppa di cereali e legumi

Maritati di semola

Maritati di semola

Box Ricetta frisellina, olio extravergine e patè

Box Ricetta frisellina, olio extravergine e patè

Maritati di orzo

Maritati di orzo

Mix latticini (burrata, primo sale, yogurt, stracciatella, treccione e bocconcini)

Mix latticini (burrata, primo sale, yogurt, stracciatella, treccione e bocconcini)

Mix latticini (burrata, primo sale, yogurt, stracciatella, treccione, mozzarella bomba e bocconcini)

Mix latticini (burrata, primo sale, yogurt, stracciatella, treccione, mozzarella bomba e bocconcini)

Taralli artigianali uvetta e cipolla

Taralli artigianali uvetta e cipolla

La passata di pomodoro biologica e Demeter

La passata di pomodoro biologica e Demeter

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
11 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Invia la ricetta

Invia la ricetta sulla tua email. Puoi anche registrarti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti
4 + 3 ?
(leggile qui)

Preparazione

Pulire le cozze e metterle sul fuoco onde farle aprire. In una padellina a parte, mettere i pomodorini a cuocere interi a fuoco basso dopo averli cosparsi di sale, zucchero e origano. Togliere i carciofini dal vaso e tagliarli in quarti. Cuocere la pasta. Quando la pasta è al dente, scolarla e saltarla nella padella dove avete fatto caramellare i pomodori. Aggiungere le cozze e i carciofini, poi i pomodorini. Servire tiepida.

Consigli
Potete preparare dei pomodorini confit "veloci" usando il nostro procedimento e una padella, anzichè dover accendere il forno.
Curiosità
Quando orecchiette e maccheroncini si sposano, ecco nascere i "maritati" pugliesi.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!