Ingrediente

cacao

Tra le prelibatezze che più conquistano grandi e piccoli ghiottoni, il cacao è sicuramente uno dei must del mondo dei dolci - e in alcuni paesi di tradizione gastronomica iberica, anche di piatti a base di carni bianche e pesci - che fa la felicità di tutti. In origine, però, questa drupa preziosa e ricercatissima, offriva però unicamente il cacao come lo si conosce normalmente, amaro: sono stati dei monaci spagnoli a trasformarlo in qualcosa di dolce, utilizzando dello zucchero e, in abbinamento, anche della vaniglia. La diffusione di questa specialità in tutto il mondo, avvenne definitivamente nel corso dell'Ottocento.

Uso in cucina

L'uso del cacao in cucina è generalmente confinato all'interno della preparazione di una grande varietà di dolci o, in alternativa, soprattutto in piatti iberici, anche in ricette a base di carne bianca o crostacei.

Conservazione

Non c'è modo migliore per conservare il cacao che inserirlo all'interno di un contenitore ermetico, riposto a sua volta in un luogo fresco ed asciutto.

Curiosità

Il cacao, il cui valore è noto anche ai giorni nostri, era utilizzato dalle popolazioni americane che lo coltivavano come strumento di scambio economico.

Elenco ricette

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)