Filetto di Maiale con Finferli

Le ricette a base di carne sono spesso quelle che conquistano maggiormente i propri ospiti, soprattutto durante la stagione delle cene all'aperto con il barbecue, oppure, durante l'autunno quando quest'ultima si può declinare in mille forme diverse, per esempio utilizzando ingredienti gustosi e sfiziosi come quelli regalatici dai boschi, castagne e funghi in primis. La nostra ricetta di oggi si basa infatti su una carne particolarmente leggera, come lo può essere il filetto di maiale, che in questo caso andremo a sposare con dei saporiti ed invitanti funghi, vale a dire i finferli, per preparare piuttosto velocemente un secondo piatto che da solo può conquistare il palato di piccoli e grandi commensali. Con un bel piatto di filetto di maiale contornato dai finferli, otterremo un risultato estetico di sicuro impatto, un piatto delizioso e, oltretutto, non spenderemo nemmeno troppi soldi, conquistando un vero e proprio successo sotto tutti gli aspetti.

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Pitteddhe Ripiene all'uva

Pitteddhe Ripiene all'uva

Frisa di grano 1Kg

Frisa di grano 1Kg

Piatto fondo 23cm in Terracotta

Piatto fondo 23cm in Terracotta

Biolivum, olio extravergine biologico 100%

Biolivum, olio extravergine biologico 100%

Marmellata di arance

Marmellata di arance

Cipolle rosse essiccate al vincotto

Cipolle rosse essiccate al vincotto

Albarossa Salento Vino Rosso Primitivo IGP, Palama

Albarossa Salento Vino Rosso Primitivo IGP, Palama

Liquore al mirto pugliese

Liquore al mirto pugliese

Indicazioni per la preparazione
25 minuti di preparazione
10 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Tagliamo dal filetto di maiale due medaglioni spessi 2,5-3 cm.
Con un po' di sale, pepe e coriandolo, cospargiamo i medaglioni.
Poi cospargiamo con la farina.
Puliamo i finferli e tagliamoli in quarti o in mezzi; se più piccoli, teniamoli anche interi.
Saltiamoli in padella con un po' d'olio e un po' di sale.
Quando sono quasi cotti, aggiungiamo lo zafferano e il prezzemolo e finiamo la cottura.
In una padella ben calda con un filo d'olio e il rosmarino, facciamo rosolare per 3 minuti a lato i filetti.
Togliamo i filetti cotti dalla padella e mettiamoli da parte; bagnamo la padella ancora calda con una spruzzata di vino bianco in modo da ottenere un sugo.
Impiattiamo adagiando centralmente il filetto e di lato i funghi, e irroriamo con due cucchiai di sugo.

Consigli
Se siete amanti del gusto della carne di maiale, allora apprezzerete la variante del filetto avvolto con della pancetta.
Curiosità
Il filetto di maiale, nonostante sia carne suina, è contraddistinto da una particolare magrezza che lo può accomunare tranquillamente ai petti di pollo.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti