Ingrediente

fragole

Le fragole sono le regine incontrastate all'interno della categoria dei frutti rossi e, grazie alla polpa dal gusto delicato, si impongono sia come frutto da mangiare fresco, come del resto, per preparare dolci di ogni tipo, a partire dalle immancabili torte, passando per i budini o gli immancabili gelati estivi, che tanto sono rinfrescanti e gustosi. Le fragole si differenziano per l'elevato contenuto di vitamine di diversi gruppi, A, B e C, nonché fruttosio e saccarosio che sono perfetti anche per chi ha problemi di sintesi del glucosio. Oltre ad avere un buon riscontro dal punto di vista alimentare, le fragole sono anche ricercate come rimedio naturale contro eventuali bruciature causate da un'eccessiva esposizione al sole.

Uso in cucina

Tra i frutti rossi, le fragole si possono assaporare fresche da sole, sebbene possano trovare spazio anche nella preparazione di marmellate ed altre specialità simili e, infine, in abbinamenti dall'inconfondibile nota agrodolce, le fragole sono perfette anche per preparare primi a base di riso.

Conservazione

Oltre a poter essere conservate all'interno del cassetto della frutta e della verdura del frigo, le fragole - opportunamente tagliate ed asciugate - possono essere congelate.

Curiosità

Oltre ad essere particolarmente buone, le fragole sono delle vere alleate contro la gotta e l'artrite.

Elenco ricette

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)