Cioccolata Calda

Tra le bevande indicate come le più gustose ed energiche da servire in tavola per un'ottima merenda, durante la stagione invernale, vediamo sicuramente la cioccolata calda. Questa bontà da bere, gradita anche dai più piccoli della famiglia, si presenta come una preparazione a base di cioccolato o cacao, latte e zucchero ed è perfetto da consumare durante la stagione invernale, magari nelle giornate più fredde. La cioccolata calda si può servire semplicemente così come è fatta oppure può esser arricchita con l'aggiunta di panna montata. Ad ogni modo, esistono davvero molte varianti di cioccolata calda come quella al caffè, al cocco e al caramello. Noi, oggi, vogliamo proporvela nella nostra versione classica, gustosa e perfetta per coccolare il nostro palato e, perché no, anche la mente. Imparate a realizzarla insieme con noi, aiutandovi anche con le foto sequenze, e dite addio alle bustine di cioccolata calda da acquistare al supermercato!

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Peperoni secchi sott'olio ripieni con tonno

Peperoni secchi sott'olio ripieni con tonno

Filimei, vino rosso Negramaro da uve biologiche

Filimei, vino rosso Negramaro da uve biologiche

Sponza frise

Sponza frise

Peperoni cherry sott'olio ripieni con tonno

Peperoni cherry sott'olio ripieni con tonno

Taralli artigianali alla pizza rustica

Taralli artigianali alla pizza rustica

Box Regalo ALBEROBELLO

Box Regalo ALBEROBELLO

Caciotta Pugliese

Caciotta Pugliese

Peperoni salentini piccanti

Peperoni salentini piccanti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
10 minuti di cottura
1 persona
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Unite cacao, zucchero e maizena e mescolate bene in modo che non ci siano grumi.
Aggiungete un pizzico di cannella, zenzero e peperoncino.
Scaldate il latte per 2 minuti nel microonde e poi aggiungetene un goccio al miscuglio appena fatto.
Con una frusta mescolate bene fino ad ottenere una pasta marrone scuro.
Continuate ad aggiungere il latte a gocce e mescolate bene fino a che non ci saranno più grumi; allora mescolando aggiungerete tutto il latte.
Passate il composto in un pentolino e aggiungete un po' di mandorle tritate grossolanamente.
Mettete su un fuoco piccolo a fiamma bassissima e mescolate in continuazione fino a che non prende il bollore.
Continuate a mescolare e fate sobbollire per 10 minuti, tempo in cui il cacao e la maizena di cuociono del tutto.
Servite quindi aggiungendo un po' di granella di mandorle tritate grossolanamente.

Consigli
Se dovete preparare la cioccolata per i più piccoli, evitate di aggiungere cannella, zenzero e peperoncino, potrebbero risultare poco graditi. Altro consiglio: la cioccolata calda, proprio come il risotto, va mescolata continuamente! Usate un cucchiaio di legno ed armatevi di qualche minuto di pazienza. In questo modo eviterete il formarsi di grumi e farete sì che la cioccolata non si attacchi al fondo. Ne varrà sicuramente la pena!

Infine, vi suggeriamo di rendere la vostra cioccolata calda ancora più golosa con l'aggiunta di panna montata e, perchè no, di qualche scaglietta di cioccolata fondente.
Curiosità
Sembra che tra i primi a consumare la cioccolata calda vi fosse un'antica popolazione del Centro America che univa alla cioccolata calda i fagioli della propria piantagione.

Il cioccolato è ricco di antiossidanti, aiuta a regolare il tono vascolare e peraltro ha un effetto cardio-protettivo, migliorando anche l’idratazione della pelle.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti