Ingrediente

cacao amaro

Messo all'indice per un lungo periodo, giacché non ritenuto particolarmente salubre, nel corso degli ultimi il cacao è stato oggetto di un'importante rivalutazione, che lo indica addirittura come un alimento che contiene un'importante quantità di polifenoli, capace di contrastare i radicali liberi, riducendo inoltre il rischio di essere vittime di infarti. Ottenuto a partire da una drupa che cresce sull'omonima pianta, il cacao è un protagonista assoluto della cucina per quando riguarda la preparazione dei dolci, dove regna incontrastato anche per l'apprezzamento che gli rivolgono i più piccoli.

Uso in cucina

Non esiste ricetta di dolci che non possa essere declinata in una variante golosa a base di cacao: torte, croissant, panini e pasticcini sono solo alcuni degli esempi di come si possa usare questo ingrediente.

Conservazione

La conservazione del cacao amaro deve avvenire all'interno di un ambiente, fresco, asciuto e infine ventilato.

Curiosità

Il cacao contiene una grande quantità di polifenoli, degli alleati naturali contro l'insorgenza dei fattori di rischio dell'infarto.

Elenco ricette

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)