Pici con le sarde al cartoccio

I pici sono un formato di pasta molto diffuso in Toscana: si tratta di spaghettoni grossi, solitamente preparati a mano, proprio come i bigoli veneti, loro cugini stretti. I pici vengono spesso conditi con un ricco sugo a base di aglio - i pici all'aglione - ma anche con sughi di carne, salsiccia, ecc. Oggi abbiamo voluto condirli con qualcosa di ugualmente ricco, ma a base di pesce. Abbiamo trovato delle meravigliose sarde, particolarmente grosse, ed abbiamo deciso di dar vita ad un bel condimento, corposo e saporito.

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Sugo artigianale al pomodoro e basilico 250gr

Sugo artigianale al pomodoro e basilico 250gr

Albarossa Salento Vino Rosso Primitivo IGP, Palama

Albarossa Salento Vino Rosso Primitivo IGP, Palama

Carciofini alla crudaiola

Carciofini alla crudaiola

Mustaccere (mustaccioli) al cioccolato

Mustaccere (mustaccioli) al cioccolato

Fichi secchi mandorlati

Fichi secchi mandorlati

Bicchiere in Terracotta

Bicchiere in Terracotta

Olive celline denocciolate, in salamoia

Olive celline denocciolate, in salamoia

Ciotola piccola Terracotta 9cm

Ciotola piccola Terracotta 9cm

Indicazioni per la preparazione
45 minuti di preparazione
22 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Preparazione

Cominciate a mettere i pici a cuocere in acqua bollente salata. Tenete presente che i pici cuociono in circa 22 minuti, e che, dovendoli poi cuocere anche al cartoccio, li dovrete scolare molto al dente, circa 5 - 7 minuti prima del punto di cottura. Prendete una padella, fateci rosolare due spicchi d'aglio con un filo di olio extravergine di oliva, dopodichè aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Lasciate andare senza coperchio per una decina di minuti, quindi aggiungete i capperi, l'uvetta ed il peperoncino. Quando si sarà creato un bel sughetto non troppo asciutto, aggiungete le sarde deliscate e tagliate a pezzettoni. Fate saltare il tutto, regolate di sale ed aggiungete i pici scolati ben al dente. Saltate ancora il tutto, quindi trasferite la pasta in un recipiente da forno rivestito di alluminio. Sigillate bene l'alluminio, quindi infornate per 7 minuti a 180 gradi. Togliete quindi dal forno e servite.

Consigli
Quando preparate un primo piatto di pasta al cartoccio, ricordate sempre di scolare la pasta molto al dente prima di metterla al cartoccio, e di fare attenzione ai tempi di cottura.
Curiosità
Abbiamo detto che i pici sono un prodotto tipico toscano, ma specifichiamo: sono tipici delle provincie di Siena e Grosseto.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti