Insalata di pollo

L'insalata di pollo ricetta originale è perfetta per la stagione calda oppure per quei giorni in cui abbiamo l'esigenza di preparare i pasti con un certo anticipo. Le ricette con insalata di pollo che troverai sul web sono spesso molto diverse tra di loro. quella che ti proponiamo in questa pagina è un’insalata di pollo classica. Fresca, leggera e appetitosa può essere servita come antipasto, secondo o addirittura piatto unico. Pochi semplici passaggi e avrete una freschissima e gustosa insalata di pollo fredda o tiepida. La preparazione è davvero molto semplice, basta bollire il pollo e, una volta lasciato raffreddare, con le mani fare a la carne straccetti, condite la vostra insalata come meglio credi, a vostro gusto, carote, carciofi, zucchine, pomodori e chi più ne ha più ne metta. La puoi preparare con qualunque parte del pollo sia di tuo gusto: avrai dunque un’insalata con petto di pollo ma, volendo, anche con cosce e sovracosce. Ottima da dare ai bambini, la carne bianca, è particolarmente indicata per l’alimentazione dei piccoli. Può essere la base anche per un ottima dieta, la carne bianca si sa è molto indicata anche nelle diete a basso contenuto calorico: in tal caso sarà bene che l’insalata di pollo sia senza maionese.

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
60 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!

Invia la ricetta

Invia la ricetta sulla tua email. Puoi anche registrarti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti
4 + 3 ?
(leggile qui)

Preparazione

Cominciamo subito a preparare l'insalata di pollo ricetta originale. Lessate il petto di pollo per circa un'ora dall'ebollizione. Lasciatelo intiepidire, tagliatelo in tanti straccetti e ponetelo in una ciotola piuttosto capiente. Lavate e mondate le zucchine, tagliatele in fette non troppo sottili e grigliatele da entrambi i lati. Tagliatele a metà e unitele al pollo. Aggiungete anche le carote tagliate a listarelle e i carciofini tagliati a metà. Unite, a questo punto, i cubetti di scamorza e preparate un'emulsione di olio, sale, prezzemolo e succo di limone. Mescolate bene fino a ottenere una sorta di cremina e utilizzatela per condire l'insalata di pollo. Ponete in frigo per mezz'ora prima di servire se desiderate un'insalata di pollo fredda, altrimenti potete lasciarla fuori dal frigo, a patto che la consumiate in giornata. Per quanto riguarda il condimento per insalata di pollo, se ne desiderate uno più ricco al posto dell'emulsione potete aggiungere un po' di maionese.

Consigli
Un buon consiglio per la preparazione dell'insalata di pollo fredda o della ricetta dall'insalata di pollo classica o del petto di pollo in insalata è quello di sperimentare con gli ingredienti per aggiungere sapore e consistenza extra al piatto base. Ad esempio, anziché limitarsi alla tradizionale ricetta di insalata di pollo con sedano e maionese, si può considerare l'aggiunta di ingredienti come uva passa, noci tritate, mele a dadini o avocado a fette. Un condimento per insalata di pollo originale e diverso dal solito aggiungerà senza dubbio un tocco molto personale alla ricetta.
Curiosità
Una curiosità interessante sull'insalata di pollo semplice è che, nonostante il suo nome suggerisca altrimenti, la sua origine non è del tutto chiara. Mentre alcuni credono che la ricetta dell'insalata di pollo abbia avuto origine negli Stati Uniti nel XIX secolo, altri ritengono che potrebbe risalire a molto prima, con radici in varie culture culinarie del mondo. Questo piatto versatile e nutriente ha attraversato confini culturali e geografici per diventare un classico amato in molte cucine internazionali.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Informazioni aggiuntive

Vi abbiamo proposto una versione leggera e fresca dell'insalata di pollo. Ma non è certamente l'unica. Le varianti non mancano. A noi piacciono un pò tutte perchè risolvono il "problema" del pranzo in o della cena in modo veloce, goloso e divertente. Peraltro, si tratta di una proposta molto versatile. Potrete prepararla come volete o ispirarvi ad una ricetta letta in internet e modificarla secondo le vostre preferenze, sostituendo o togliendo gli ingredienti che non gradite con altri di vostro gusto. E allora, vediamo qualche variante.

Insalata di pollo lesso

L'insalata di pollo lesso è una delle più popolari perchè il pollo in questo modo rimane tenero e succoso. Dopo aver lessato il vostro pollo o petto di pollo per un'ora circa in un semplice brodo con sedano, carota e cipolla, lasciatelo raffreddare. Ricavate poi dei filetti o pezzetti con le mani o con un coltello. Tagliate poi a striscioline una insalata croccante: la iceberg è perfetta. Aggiungete delle olive nere denocciolate, dei capperi, ed una maionese leggerissima. Per ottenere una buona maionese per l'insalata di pollo, vi consigliamo di mescolare la maionese classica con un terzo di yogurt magro non zuccherato, un pizzico di sale e una spruzzata di limone. Amalgamate bene il tutto e riponete in frigo. 

Insalata di pollo semplice

Se desiderate preparare un'insalata di pollo semplice, prendete il vostro pollo lesso, o in alternativa degli avanzi di pollo allo spiedo o arrosto. Tagliatelo a pezzettini o striscioline. Aggiungete pomodorini ciliegino tagliati in quattro, lattuga, olive nere denociolate, olio extravergine di oliva, sale e limone. Semplicissima, fresca e molto leggera, perchè senza maionese o salse. 

Insalata di pollo light 

Anche l'insalata di pollo light non prevede l'uso di salse come maionese o senape. Per prepararla, vi consigliamo di preparare delle verdure grigliate miste. Grigliate zucchine e melanzane sul fuoco e arrostite i peperoni in forno per 40 minuti a 200 gradi. Dopodichè sbucciate i peperoni e riduceteli a listarelle. Tagliate a listarelle anche le altre verdure. Mescolate il tutto per bene, condendo con un cucchiaino di olio a crudo ed una generosa spolverizzata di prezzemolo fresco. 

Insalata di pollo con maionese

La maionese è un po' la regina dell'insalata di pollo. E, se usate il pollo alla piastra o il pollo arrosto al posto di quello lesso, possiamo dire che è anche un pò indispensabile, perchè conferisce morbidezza al piatto. Per prepararla in modo davvero irresistibile e sfizioso, aggiungete un vaso di giardiniera a pezzettini. Fresca e frizzantina, la giardiniera si sposa benissimo con il pollo e la maionese. Se volete dare uno sprint in più al piatto, aggiungete anche un cucchiaino di senape e mescolate bene. L'insalata di pollo con maionese è da servire sia fredda, che, in inverno, tiepida. Il segreto per rendere questa versione dell'insalata di pollo molto gradevole, è quello di aggiungerci un goccino d'acqua. 

Insalata di pollo ricetta veloce

Per preparare un'insalata di pollo veloce vi sconsigliamo di lessare il pollo, procedura che prende un po' di tempo. Il consiglio è quello di cuocere i petti di pollo in padella o meglio ancora in bistecchiera. Per mantenerli morbidi, prima di cuocerli immergeteli nel latte (non occorre un'immersione lunga, lasciateli nel latte il tempo di apparecchiare e preparare le verdurine per l'insalata di pollo). Scolate le fette di pollo, asciugatele con una carta da cucina e cuocetele. Quando il pollo è pronto, tagliatelo a fettine o cubetti. Conditelo con dadini di feta, cetrioli, olive, capperi. Trasformate la vostra insalata di pollo "ricetta veloce" in una ricetta svuotafrigo: aprite il frigo e lasciatevi guidare dalla fantasia!