Ingrediente

maionese

Uno dei condimenti francesi tra i più apprezzati e gustosi è sicuramente la maionese, quella crema bianca o giallo paglierino che viene preparata a partire da una ricetta semplice ma molto efficace ed apprezzata, dove, le uova - di cui si separano albumi e tuorli - si sposano all'olio e, quindi, anche a dei pizzicchi di pepe e di sale, cui si aggiunge a coronamento di questa delizia, anche un cucchiaio di aceto o, a seconda dei casi, anche di succo di limone. Quando viene preparata in casa, bisogna prestare attenzione a che non si formino dei grumi, giacché in quel caso, la maionese sarebbe impazzita. Come condimento, quest'ultima trova spazio in panini, focacce, secondi di carne e contorni.

Uso in cucina

C'è molto spazio in cucina per un condimento gustoso come la maionese: quest'ultima, infatti, viene usata per arricchire di gusto antipasti, primi e secondi piatti, in special modo a base di carne, come del resto anche per sfiziosi contorni come le patatine.

Conservazione

La maionese va conservata all'interno di un barattolo ben serrato, riposto in frigorifero, per un periodo di circa due settimane.

Curiosità

La maionese non è soltanto un condimento famoso ed apprezzato in tutto il mondo: in realtà, è anche alla base della salsa rosa e della ajoli.

Elenco ricette

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)