Spaghettini con pesce serra all'acqua pazza

Le ricette marinare sono sempre le più indicate quando volete prendere per la gola, in modo leggero e nutriente, qualche ospite che adora le cene gustose senza rinunciare comunque a tener sotto controllo la dieta, per essere sempre in forma. La nostra cucina è ben ricca di piatti che sono perfetti per non perdere mai di vista l'ago della bilancia, senza dover comunque dire di no a tutti i sapori più invitanti che contraddistinguono le nostre pietanze: ecco perché oggi vi proponiamo di preparare degli ottimi spaghettini con tanto di pesce serra e condimento all'acqua pazza. Forse il pesce serra non è tra i prodotti ittici più conosciuti, ma con il suo gusto particolare, in qualche modo può essere avvicinato alla spigola, sebbene tra i due pesci ci siano alcune differenze. Siete pronti a farvi ispirare dalla nostra proposta culinaria, e a servire un piatto di tradizione mediterranea che colpirà nel segno?

Ingredienti

  • pesce 500 grammi a piacere, noi abbiamo usato il pesce serra
  • spaghettini 250 grammi
  • pomodorini 100 grammi
  • aglio 2 spicchi
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • vino bianco un quarto di bicchiere di vino bianco
  • acqua mezzo bicchiere di acqua
  • sale
  • pepe

Fai la spesa dal nostro shop online

Peperoni secchi sott'olio ripieni con tonno

Peperoni secchi sott'olio ripieni con tonno

Metiusco Vino Rosato, Palama

Metiusco Vino Rosato, Palama

Piatto fondo smaltato in terracotta con Gallo 18cm

Piatto fondo smaltato in terracotta con Gallo 18cm

Selezione Bio

Selezione Bio

Pitteddhe Ripiene all'uva

Pitteddhe Ripiene all'uva

Olio di oliva CURZE extravergine biologico

Olio di oliva CURZE extravergine biologico

Antica ricetta del Salento “Conserva Mara”

Antica ricetta del Salento “Conserva Mara”

Palloncini di Ceramica colorati

Palloncini di Ceramica colorati

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Prendere una teglia a bordi alti. Versare l'olio e aggiungere l'aglio. Far rosolare. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e il vino bianco. Lasciar sfumare, quindi aggiungere l'acqua. Quando il tutto sobbolle, aggiungere il pesce con la pelle. Rigiratelo di tanto in tanto. Quando è cotto, toglietelo dalla padella, spellatelo e suddividetelo in filetti. Lasciate che il sugo si ritiri al punto giusto. Regolate di sale e pepe. A parte cuocete gli spaghettini in acqua salata. Scolate e condite con il sugo di acqua pazza. Accompagnate con i filetti di pesce e con prezzemolo fresco.

Consigli
Il pesce serra viene usato in alcune preparazioni marinare in sostituzione della spigola, per il motivo che è più "asciutto" rispetto a quest'ultima.
Curiosità
Sembra che la storica ricetta dell'acqua pazza sia stata inventata nientemeno che presso l'isola laziale di Ponza.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti