Strudel Di Mele

Anche la cucina di montagna nasconde all'interno di antiche tradizioni, in modo particolare nell'Alto Adige, delle ricette molto gustose e, soprattutto, da preparare in ogni occasione in cui siano presenti alla propria tavola degli invitati particolarmente golosi ed amanti dei sapori e dei profumi autentici, quelli che fanno subito venire l'acquolina in bocca. Ebbene, per non rinunciare a questa tradizione di ricerca delle specialità più invitanti, oggi abbiamo trovato la strepitosa ricetta dello strudel di mele, una preparazione che è perfetta soprattutto durante l'autunno, in modo particolare quando si affacciano le prime giornate fredde dell'anno, durante le quali viene voglia di assaporare il gusto di dolci inebrianti. Questa specialità è apprezzata sicuramente anche dai bambini, proprio perché trovano nella mela un frutto dolce che possono assaporare ancor di più se unito a della cannella e marmellata, come nel caso della ricetta veramente golosa che vi proponiamo oggi per concludere in bellezza un pranzo o una cena.

Ingredienti

Fai la spesa dal nostro shop online

Olive Bella di cerignola

Olive Bella di cerignola

Luminaria da tavola fico d'India

Luminaria da tavola fico d'India

Carciofi candini alla crudaiola

Carciofi candini alla crudaiola

Pomodori secchi sott'olio ripieni con tonno

Pomodori secchi sott'olio ripieni con tonno

Peperoni cherry sott'olio ripieni con tonno

Peperoni cherry sott'olio ripieni con tonno

Sagne ncannulate di grano senatore cappelli

Sagne ncannulate di grano senatore cappelli

Panettone artigianale arancio e cedro

Panettone artigianale arancio e cedro

Patè bomba del Salento

Patè bomba del Salento

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Mettiamo l'uvetta in ammollo in acqua tiepida. Sbucciamo le mele, priviamole del torsolo, quindi tagliamole a dadini. Tritiamo grossolanamente la frutta secca. Srotoliamo la pasta e bucherelliamola con i rebbi di una forchetta. Spennelliamola con la nostra marmellata preferita, senza esagerare. Disponiamo al centro le mele, quindi aggiungiamo la frutta secca, l'uvetta strizzata, lo zucchero di canna, il pangrattato, la cannella. Chiudiamo per bene lo strudel ed inforniamolo a 180 gradi per 40 minuti dopo averlo adeguatamente spennellato con del tuorlo d'uovo.

Consigli
Anche se la nostra versione dello strudel di mele non suggerisce di guarnire questa torta in modo più ricco, voi potrete comunque scegliere di mettervi un po' di panna montata o del gelato, per renderlo ancor più goloso.
Curiosità
Nonostante lo strudel di mele sia ritenuta una specialità tipica del Trentino Alto Adige, in realtà, le origini di questo dolce sono da ricercare nella lontana Turchia.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti