Ingrediente

concentrato di pomodoro

Tra gli ingredienti protagonisti della tavola mediterranea, il concentrato di pomodoro è sicuramente un esempio di conservazione di questa importante verdura anche per la stagione fredda: ottenuto a partire dalla salsa di pomodori fatti bollire dopo esser stati privati di semi e scorze, poi esposta ad essiccare al sole, il concentrato di pomodoro veniva poi riposto in contenitori ermetici, ricoprendolo con uno strato di olio extravergine di oliva, che ne favoriva la conservazione a lungo. Il concentrato di pomodoro, del resto, trova applicazione in tante ricette della cucina, a partire da primi piatti con pasta, secondi con carne e pesce, nonché in focacce.

Uso in cucina

Tra le tante ricette in cui può trovare spazio, il concentrato di pomodoro viene prediletto in modo particolare per preparare primi piatti a base di pasta, come del resto, per la pizza e secondi a base di pesce e di carne, nonché come bibita.

Conservazione

Non è difficile conservare il concentrato di pomodoro: basta trovare infatti un luogo fresco e asciutto, possibilmente al riparo dall'umidità.

Curiosità

Il concentrato di pomodoro ha una proprietà incredibile: protegge la prostata e anche la pelle contro l'invecchiamento precoce.

Elenco ricette

Speciale Pasqua

Scarica gratuitamente lo speciale e-book di Pasqua: 10 ricette salate + 10 ricette dolci per la tua Pasqua con chi vuoi!
Inserisci la tua email e ti riceverai la tua copia da scaricare.

5 + 2 ?
(leggile qui)